Dimitris Christofias, il politico più avveduto d’Europa.

Politico comunista, presidente della Cipro greca ha trattato per tutta l’estate con Russia e Cina la concessione di prestiti per evitare il default. La trattativa, resasi necessaria per sfuggire alle condizioni capestro della UE, vedeva la possibilità di ottenere un prestito a condizioni meno onerose in termini di tassi d’interesse e sotto il profilo del controllo delle scelte in tema di politica economica. Russia e Cina, infatti, non hanno mai chiesto l’applicazione del fiscal compact e del pareggio di bilancio. L’importo negoziato ed ottenuto ammonta a 4 milioni di euro.

La notizia, non in linea con le nostre linee propagandistiche, è passata sotto totale silenzio.

Si sprecano, al contrario, articoli al vetriolo contro i russi che avrebbero depositato nell’isola non meglio specificati fondi neri. Si sa, il nostro paese, da questo punto di vista può dare tante lezioni, avendo la coscienza a posto….

1 Comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s