Fra l’artista e la galleria che lo rappresenta scegliete sempre la seconda.

tbdnSi, avete capito bene. Tuttavia, non si tratta di un monito ma di un consiglio. L’idea che a contatto con l’artista nel momento dell’acquisto risparmierete dei soldi non è sempre vera, anzi. Di solito i costi dell’operazione sono i medesimi. Inoltre, comprando dal gallerista magari firmando un contratto di rivendita, eviterete di essere misconosciuti dall’artista che, avendo in realtà agito dietro la galleria che lo rappresenta, non potrà mai dire di conoscervi. Una galleria d’arte è un punto di riferimento serio quand’anche fosse relativamente nuova sul mercato. Ovviamente informatevi bene su ogni galleria che frequentate o dalla quale volete comperare. Quelle gallerie sul mercato da decenni sono di sicuro un punto di riferimento serio, possono essere considerate affidabili. Sono realtà con le quali si può costruire un rapporto di informazione reciproca, un rapporto duraturo. Non temete: entrate liberamente in una galleria, fosse anche solo per chiedere delle informazioni.

Ricordate, poi, un’altra cosa importante: il fatto che anch’essa abbia scelto lo stesso artista che piace a voi, decidendo di rappresentarlo, è una garanzia: i vostri gusti coincidono, quindi parlerete la stessa lingua. Infine, il fatto di affidarvi ad una galleria non vi impedisce di conoscere, frequentare, stabilire un rapporto con l’artista medesimo. Sempre, però ricordando di avere rispetto di ognuno e del suo lavoro. Quello del gallerista, per serietà e responsabilità, non è inferiore a nessuno.

VISITA FLACONS WEB SERVICE

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s