Deutschland chiama Edward Snowden e America chiama Europa.

EdsnowdenHOPELa Germania vuole far testimoniare Snowden sullo spionaggio americano ai danni del primo ministro Angela Merkel, senza compromettere il suo asilo politico in Russia. Lo dice l’agenzia Reuters, subito seguita da bloggers e testate giornalistiche serie. Per questo lo vorrebbero incontrare a Mosca e non a Berlino. Sono tanti ormai i segni di una rottura del fronte nord-atlantico che, sebbene agli inizi, sembra necessariamente instradato verso una strada obbligata: rimettere in discussione patti, accordi, piani e progetti fra Europa e Stati Uniti. Mercato euro-americano incluso, le cui trattative sono ancora all’inizio. Stiamo parlando del Transatlantic Trade and Investment Partnership (Ttip) che è l’evidente tentativo si bloccare l’avanzata dei paesi emergenti, Cina e Russia in testa, veri competitori dell’occidente.

Due parole sul Ttip. Di tutte le cavolate finora sentite questa ipotesi è la più seria intrapresa dalla classe dirigente occidentale, lontana da strani proclami di principio, e fantasie ad uso dei politicanti di turno. Dinanzi alle strette dell’economia mondiale, questa è una risposta da vera classe dirigente, una risposta che porta verso l’unità di destini le due sponde dell’Atlantico, all’eliminzazione di differenze culturali ed econometriche, a prescindere dalle personali valutazioni intorno all’Occidente ed alle sue responsabilità nella storia moderna e dell’ultima crisi in particolare.

Si tratta, come avrete immaginato, di una proposta già messa in atto ed in fase di prova d’operatività, che risponde alle mosse già portate avanti dal gigante asiatico in primis, con acquisizioni di pezzi di economia occidentale e la stipula di enormi contratti con Russia ed altri paesi asiatici che garantiscono produzione e commercio per i prossimi lustri. Noto, inoltre, come questo accordo sia stato deciso proprio quando la crisi sta rischiando il non ritorno. E la crisi è necessaria per mettersi insieme, così come a bloccare esportazioni ed espansione cinese in Occidente.

Snowden potrà servire all’Europa per contrattare condizioni migliori in questa immensa unione a fini commerciali?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s