Perché gli Stati Uniti hanno difficoltà nell’estradare i funzionari corrotti cinesi?

USA-China-deficitQuesta è una domanda la cui risposta non dovrebbe essere omessa, dagli Stati Uniti. Tuttavia, gli Stati Uniti la omettono, e fanno in modo non se ne parli nemmeno sui media dei cosiddetti paesi alleati, altrimenti dovrebbero dare una serie di spiegazioni e, magari, giustificazioni non proprio gradevoli. Come paese in guerra ideologica contro il mostro cinese che hanno, assieme agli altri paesi occidentali, contribuito a creare e con cui sperano sempre di continuare a fare affari, non sempre alla luce del sole, non sembrano essere molto credibili. Lo scontro infatti è vero, ma fino ad un certo punto. Il punto degli affari.

La guerra, tuttavia, ed anche quella ideologica, serve semplicemente a ritagliarsi degli spazi di agibilità politica che, in definitiva. servono ad un allargamento degli affari, cioè all’economia. Attovagliarsi meglio che si può. Questa è la regola principe. Sotto questa luce si devono, perciò, vedere questi piccoli, ma significativi, screzi tra le due potenze globali. Gli USA tentano di danneggiare, anche incamerando denari che altrimenti starebbero in Cina, la controparte, mentre la controparte attua tutta una serie di dispettucci interessati, per esempio in Italia, per occupare posizioni di forza.

Il gioco delle parti continua.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s